Panoramica di Copenhagen Guida di Copenhagen

Panoramica di Copenhagen

Copenhagen ti accoglie a braccia aperte. Non solo perché estremamente pulita, sicura e abitata da persone molto cordiali, sempre ben disposte e che parlano un inglese perfetto. La capitale danese è anche ricca di caffè eleganti, ristoranti di classe, molti negozi alla moda e una vita notturna davvero divertente. Copenhagen unisce l'accoglienza di una piccola città di provincia con un'atmosfera cosmopolita, giovane e vivace!

Prenota ora il tuo ostello a Copenhagen

Non per niente è conosciuta come la capitale più cool della Scandinavia. Il mondo ha sempre visto la Danimarca come la patria del design, della moda e dell’architettura. Le strade di ciottoli, i canali storici, le gallerie d’arte, e ancora musei, festival musicali ed eventi di ogni genere, rendono questa città davvero unica.

Copenhagen è anche una delle città più eco sostenibili d’Europa, con un piano energetico che la renderà la prima capitale carbon-neutral del mondo entro il 2025. La biciclette come mezzo di trasporto preferenziale è una regola, il cibo biologico è diffusissimo e l’acqua che circonda la città è così pulita da poterci nuotare con tranquillità. Copenhagen ospita inoltre il quartiere  Christiania, una città libera auto-governata, unica al mondo.

Lo stile di vita a Copenhagen è così rilassato e concentrato sul benessere che i danesi hanno dovuto inventare una nuova parola per definire al meglio il concetto: “hygge“. Descrive qualcosa che è al tempo stesso divertente e accogliente. Sicuramente uno stato d’animo davvero pervasivo, visto che gli abitanti di Copenhagen sono state ritenute le persone più felici del mondo per due anni di fila…

La nostra panoramica di Copenhagen vi mostrerà il meglio della città.

Copenhagen riesce a miscelare  perfettamente stili architettonici di diverse epoche riadattandoli in maniera molto creativa; il tutto in un ambiente molto naturale, molto verde, per cui grande abbondanza di acqua, parchi, alberi. Tra le tante gallerie d’arte e musei, una menzione particolare la merita il  Louisiana, uno dei migliori musei di arte moderna la mondo. Un’altra sosta obbligata è la città libera di Christiania, fondata da un gruppo di hippie nel 1971 e tuttora parzialmente auto-governata.

copenhagen guide

Si può nuotare nel porto, proprio nel bel mezzo della città, o rilassarsi su una spiaggia a due passi dal centro. All’interno della città troverete anche tre piccoli laghetti, non adatti al nuoto, ma fantastici per una passeggiata, un po di corsa, o semplicemente per prendere un po di sole bevendo qualcosa lunghi i moli.

A Copenhagen la mountain bike è in assoluto il modo migliore per muoversi in città e confondersi con la gente del posto. Naturalmente prendere in affitto le bici anche presso il nostro ostello: il Copenhagen Downtown, basta chiedere alla reception. Con la bici sarà facile percorrere i quartieri più famosi della città come Vesterbro (alla moda), Nørrebro (giovane e vivace) o Østerbro (tranquillo e un po più sofisticato) e ovviamente raggiungere il centro città dove troverete Strøget, la più lunga via pedonale del mondo, con negozi, boutique e grandi magazzini.

copenhagen overview

Parchi, piscine naturali in centro città, grandi musei, caffè, ristoranti e locali alla moda… cosa desiderare ancora?

Ørstedsparken

Situato proprio accanto alla stazione Norreport, il parco dispone di uno splendido lago. Si può pranzare sul lungo lago, e rilassarsi prendendo il sole in una delle tante aree attrezzate.

Giardino botanico

Annusare i fiori, ammirare la serra o semplicemente sedersi sull’erba e godere della splendida vista. Ci sono tanti modi per godersi l’estate al Giardino Botanico.

Havnebadet

La piscina è all’aperto ed è quindi aperta solo in estate, ma se visitate la città in quel periodo è qui che troverete la maggior parte dei danesi che reclamano la loro dose giornaliera di sole!

Stræderne

Nota ai danesi come “Pisserenden”, questa strada offre alcuni dei migliori caffè di Copenaghen. “Next Door Café” la qualità impareggiabile e il servizio cordiale vi metteranno di buon umore. L'”Atlas Bar” serve cibo vegetariano fatto con amore, mentre il “Café Salonen” ha un po di tutto, davvero squisito.

Christiania

La città libera di Christiania è un must quando si visita Copenhagen. Pieno di caffè e bar accoglienti, si sviluppa su un’area enorme ed ospita gallerie d’arte, negozi alternativi e persino parchi giochi. Il Christiania è è un quartiere davvero unico, fa parte della storia di Copenhagen, ed è nel cuore di ogni Copenhagener.

Refshaleøen

Una piccola penisola di fronte al porto di Copenaghen, raggiungibile in bicicletta, in autobus o in barca, Refshaleoen è una zona nuova di Copenaghen. Ex zona industriale riconvertita, ha ospitato per oltre 150 anni i cantieri navali della città, oggi all’interno di quegli edifici sono ospitate le aziende più creative della città, ed altre attrattive davvero insolite.

Panoramica di Copenhagen
Rate this post