Londra in bici Guida di Londra

Londra in bici

Londra è famosa per i propri eccezionali mezzi di trasporto pubblico, dai celebri bus rossi a due piani, ormai un icona inglese, ai black cabs (taxi neri dalla forma inconfondibile) fino alla migliore rete metropolitana del mondo. Sembra quindi incredibile, ma fidatevi, il modo migliore per visitare Londra è in bicicletta!

Prenota ora il tuo ostello a Londra

Londra in bicicletta

È possibile attraversare il centro della città in modo semplice e rapido, ed è il modo migliore per sviluppare l’appetito. Il Barclays Cycle Hire ha reso più facile ed economico poter vivere Londra in bicicletta. Per maggiori informazioni visita il sito www.tfl.gov.uk.

La nostra prima tappa è il London Eye – prendete una bicicletta dal molo sulla Jubilee Gardens, sarà il nostro punto di partenza per il tour del South Bank. South Bank è molto popolare tra i turisti, e così i londinesi guidano con maggior cautela! Proseguendo verso est, passerete la Royal Festival Hall , Teatro Nazionale , e la Oxo Tower.

London eye and big

Proseguendo giungerete al  Borough Market – uno dei mercati alimentari più antichi di Londra. E ‘un ottimo posto per prendere qualcosa da mangiare per un pic-nic, o semplicemente un gustoso chorizo ​​da Brindisa o un espresso al Monmouth Coffee.

Dopo questo piacevole rifornimento di carburante, è il momento di tornare in sella. Percorrendo London Bridge, proprio di fronte a voi, vedrete il monumento costruito per commemorare il grande incendio di Londra del 1666 . Per chi ha abbastanza energia, salendo fino alla cima godrà di una splendida vista su Londra. In caso contrario, continuate a pedalare verso ovest lungo Cannon Street, raggiungerete in un attimo la cattedrale di St Paul, costruito da Sir Christopher Wren, una delle chiese più affascinanti e famose di Londra. E ‘ anche un ottimo posto dove fermarsi per un caffè se avete bisogno di una spinta!

Tower-Bridge

Proseguendo si giunge in Fleet Street, un tempo dimora di centinaia di imbrattatori di quotidiani, ormai sloggiati dai Docklands. Notate lo stile art deco dell’edificio Daily Express, e quello gotico delle Royal Courts of Justice. Continuate verso ovest lungo la Strand e presto raggiungere Trafalgar Square, e la celebre Colonna di Nelson. A questo punto avrete visto alcuni dei luoghi più rappresentativi della città, ed avrete evitato la calca della metropolitana! Penso che sia il momento di concedervi un altro celebre monumento londinese: fish&chips con una pinta di birra, of course!

Per ulteriori informazioni su cosa vedere a Londra , consulta la nostra guida Famous di Londra .

Articolo di Liz Almond

Londra in bici
Rate this post